Books and Freckles - Blog di libri, recensioni, anteprime e consigli letterari

Wrap Up Ottobre | Un mese in pillole | #1

Ottobre è stato un mese ricco di letture. Sono stata in Patagonia con Francisco Coloane, in giro per gli Stati Uniti con gli Alcott e a Londra con Bridget Jones. Ho seguito con molta ansia la corrispondenza che ha determinato le sorti della seconda guerra mondiale, e ho preso nota di svariate forme di saggezza. Questo e altro, nel mio wrap-up di ottobre.

Ottobre è stato un mese molto interessante, dal punto di vista delle letture. Qui un breve riassunto.

80676U Titolo: Aforismi sulla saggezza
Autore:  Aavv
ISBN: 9788844030537
Editore: Giunti Demetra
Anno pubblicazione: 2005
Pagine: 160
Classificazione: Saggistica > Varia.

Si tratta di una raccolta di aforismi sulla saggezza. L’edizione non molto curata, e alcuni aforismi si ripetono più volte. Non mancano refusi, traduzioni approssimative e aforismi presentati a casaccio, senza un reale filo conduttore. A parte alcuni spunti molto interessanti, per il resto si affoga nella noia e nella banalità. Non vi perdete niente.


9764966 Titolo: Una vita alla fine del mondo (Recensione)
Autore: Francisco Coloane
ISBN: 9788850217618
Editore: TEA
Anno pubblicazione: 2007
Pagine: 247
Classificazione: Saggistica > Memorie
Titolo originale: Los pasos del hombre (I passi dell’uomo).

Libro splendido. Uno straordinario viaggio nella lunga esistenza di uno dei maggiori scrittori latino americani del XX secolo. Scritto con un linguaggio semplice, ma preciso, non risulta mai pesante o banale. Si ama, si ride e si soffre con scrittore, in una Patagonia che prende vita davanti ai nostri occhi. Consigliatissimo!


s-l225 Titolo: Stalin Churchill Roosevelt Attlee Truman: carteggio 1941-1945
Autore: Stalin, Churchill, Roosevelt, Attlee, Truman
ISBN: /
Editore: Editori riuniti
Anno pubblicazione: 1965
Pagine: 761
Classificazione: Saggistica > Storia
Titolo originale: Perepiska predsedatelia sovieta ministrov SSSR s presidentami SSA i Premier ministrami vo vremia velikoi otecestvennoi voiny 1941-1945 gg.

Si tratta della corrispondenza intercorsa tra i Stalin, Churchill, Roosevelt, Attlee e Truman nel corso della seconda guerra mondiale. Iniziato a giugno, è stato una lettura molto molto interessante, soprattutto per quanto riguarda i diversi stili di comunicazione politica dei vari attori (Churchill: tipica cerimoniosità inglese, Roosevelt: educata franchezza, Stalin: fatti, non chiacchiere).


514O0pFDXRL._SY346_ Titolo: Bridget Jones: Un amore di ragazzo (Bridget Jones #3)
Autore: Helen Fielding
ISBN: 9788817068826
Editore: Rizzoli
Anno pubblicazione: 2013
Pagine: 468
Classificazione: Chick-Lit
Titolo originale: Mad About the Boy (Pazza del ragazzo).

Eh, niente, è colpa mia, che continuo ostinatamente a tentare di farmi piacere la chick-lit. Anche questa volta ho fallito miseramente. Anzi, ho fallito due volte, perché questa Bridget cinquantunenne mi è venuta a noia. Tantissimo. Quello che, di lei, faceva sorride a trent’anni, a cinquantuno diventa irritazione. Tanta delusione.


9788800863100 Titolo: Louisa Alcott
Autore: Ottorina Barbafiera
ISBN: 9788800863100
Editore: Edumond Le Monnier
Anno pubblicazione: 1956
Pagine: 100
Classificazione: Saggistica > Biografie

La mia passione per Louisa May Alcott è risaputa in lungo e in largo. Questo libricino, curato da Ottorina Barbafiera, si legge tutto d’un fiato e può costituire un ottimo punto di partenza per chi vuole iniziare a conoscere la scrittice statunitense. Consigliato.


9788804459934 Titolo: Le vergini suidide
Autore: Jeffrey Eugenides
ISBN: 9788804459934
Editore: Mondadori
Anno pubblicazione: 1999
Pagine: 266
Classificazione: Narrativa contemporanea / Young Adult
Titolo originale: The Virgin Suicides

Romanzo d’esordio di Jeffrey Eugenides, Le vergini suicide è un romanzo tosto. Come si intuisce dal titolo, le protagoniste fanno una fine terribile. Tutta la storia è terribile. Si vive nell’angoscia dall’inizio alla fine, sapientemente guidati dal narratore collettivo (i coetanei maschi delle ragazze). Nonostante non sia una patita del genere, né tanto meno dei romanzi infarciti di crisi esistenzialistiche, non posso negare che questo sia un grande romanzo. Credo che leggerò altro di Eugenides.


E voi, che cosa avete letto ad Ottobre? Avete fatto qualche scoperta interessante? C’è qualche libro di cui vi siete innamorate?

0 comments on “Wrap Up Ottobre | Un mese in pillole | #1Add yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.